Cerca

Venezuela, scarcerato leader opposizione Ledezma: ai domiciliari

Portato in carcere tre giorni fa assieme a Leopoldo Lopez

0

Caracas (askanews) - Uno dei leader dell'opposizione venezuelana portato in carcere nei giorni scorsi, Antonio Ledezma, sindaco di Caracas, è uscito dalla prigione ed è stato rimandato agli arresti domiciliari. L'annuncio delle scarcerazione è stato dato in diretta via Twitter dalla moglie di Ledezma, Mitzy Capriles. Sempre Twitter era stato il mezzo scelto per denunciare i momenti concitati dell'arresto, avvenuto in piena notte, con questo video che mostra alcuni agenti trascinare via Ledezma da casa sua.

Una mossa a sorpresa del governo venezuelano proprio nel giorno in cui si insedia la controversa Assemblea costituente, incaricata dal presidente Maduro di riscrivere la Costituzione del paese e al centro delle proteste che da mesi stanno scuotendo le principali città venezuelane, con decine di morti e arresti.

Gli oppositori accusano Maduro di voler dare una svolta autoritaria, mettendo in pericolo la democrazia. Una situazione per cui ha espresso preoccupazione gran parte della comunità internazionale, dagli Stati Uniti all'Europa, fino al Vaticano che ha chiesto al Venezuela di fermare la nuova Costituente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news