Cerca

Attacco all'arma bianca ad Amburgo, è allarme terrorismo

Un morto e diversi feriti. Arrestato l'attentatore

0

Amburgo (askanews) - Un attacco all'arma bianca in un supermercato di Amburgo ha provocato un morto e vari feriti. Le autorità di Amburgo hanno lanciato l'allerta terrorismo.

La polizia ha informato che l'aggressore è stato arrestato. La zona dell'attacco è stata cordonata. Il supermercato si trova sulla Herman Kauffmann Strasse. Secondo il giornale Bild, l'aggressore avrebbe gridato "Allah Akbar!" prima di passare all'attacco. Il sospetto, che non è stato identificato per il momento, ha preso la fuga dopo l'attacco ma è stato inseguito da dei testimoni che hanno allertato la polizia. Il quotidiano tedesco ha pubblicato sul suo sito internet una foto dell'aggressore con un sacco bianco e coperto di sangue sulla testa.

"L'aggressore ha agito da solo. Le prime informazioni che indicavano un furto come possibile movente, non sono state confermate", ha indicato la polizia di Amburgo su Twitter.

"Non abbiamo ancora informazioni affidabili sulla motivazione del gesto e sul numero di persone ferite", ha detto un responsabile della polizia. L'aggressore "è entrato nel

supermercato e ha cominciato ad attaccare dei clienti", ha aggiunto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news