Cerca

Sisma, Curcio: difficoltà tecniche ma lavoriamo a testa bassa

"Tutti vogliamo fare presto e bene"

0

Roma, (askanews) - "Ci sono difficoltà tecniche importanti che stiamo incontrando" nella ricostruzione dei Comuni del Centro Italia colpiti dal sisma "ma si sta lavorando a testa bassa". A spiegarlo è stato il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, uscendo dalla Conferenza delle Regioni dove ha tenuto un'informativa sulla delega per il riordino della Protezione civile.

"Non esiste una parte della nostra società, dal cittadino in primo luogo, alle istituzioni comunali, regionali e nazionali che non vogliano fare presto e bene - ha aggiunto Curcio - Se in qualche caso i tempi si sono allungati, è perchè ci sono certe difficoltà tecniche a cominciare dalla scelta dell'area in cui costruire, perchè non è stato facile supportare i Comuni nella scelta dell'area e molte di quelle scelte hanno difficoltà di carattere idrogeologico".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news