Cerca

Ema Milano, Gentiloni: competizione non su equilibri geopolitici

"Sistema Italia lavori a testa bassa, è opportunità per Europa"

0

Milano, (askanews) - Quella di Milano e della Lombardia per ospitare l'Ema "è una candidatura competitiva, confido sul fatto che la competizione sia basata sulla qualità delle offerte e del territorio e non su strani criteri di riequilibrio geopolitico". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, a Milano per presentare la candidatura milanese ad ospitare l'Agenzia Europea del Farmaco, in uscita da Londra dopo la Brexit. "Penso che tutto il sistema Italia debba lavorare a testa bassa per questo obiettivo", ha aggiunto Gentiloni.

Ma la candidatura meneghina è anche "una grande opportunità che

Milano e l'Italia mettono a disposizione dell'Europa: senza falsa modestia possiamo dire che questa candidatura ha i requisiti per essere un'occasione per l'Europa: per le sinergie con l'Autorità per la sicurezza alimentare, e per il fatto che Milano e Lombardia sono uno dei motori dell'industria farmaceutica".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news