Cerca

British Airways, Ramsay e Mr Bean nel video per raccolta fondi

A lezione di misure di sicurezza con dieci celebrità british

0

Milano (askanews) - Niente steward né hostess: a spiegare le misure di sicurezza a bordo degli aerei British Airways è gente come lo chef stellato Gordon Ramsay, l'attrice Gillian Anderson o Jim Broadbent, che ha vestito i panni del professor Lumacorno in "Harry Potter". Alcune delle personalità più amate del mondo british si sono infatti messe al servizio della compagnia aerea britannica per una buona causa: il sostegno a una raccolta fondi per Flying Start, un'ente di beneficenza globale nato da una partnership tra British Airways e l'associazione Comic Relief.

Al video, che circolerà da settembre, hanno partecipato attori del calibro di Chiwetel Ejiofor, indimenticabile protagonista di "12 anni schiavo", o sir Ian McKellen, l'interprete di Gandalf nel film "Il signore degli anelli", o ancora l'attrice Tandie Newton. Tutti a impartire lezioni sulle misure di sicurezza da adottare a bordo in casi estremi e non.

Sono dieci in tutto le celebrities che si sono cimentate in questi spiritosi sketch. A chiudere il cerchio, alla fine del video è Rowan Atkinson, alias Mr. Bean, alle prese con un'impresa tragicomica per raccogliere alcuni spiccioli da mettere nella busta dedicata a Flying Start, a disposizione dei passeggeri durante il volo per le donazioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news