Cerca

Spazio, la Stazione spaziale è anche su Google Street View

Immagini interattive a 360 gradi per sentirsi un po' astronauti

0

Milano (askanews) - Questa è la vista panoramica della Terra che potremmo godere dal modulo italiano "Cupola" se ci trovassimo a bordo della Stazione spaziale internazionale. Ora la base spaziale che orbita intorno alla Terra a 400 Km d'altezza e a 28mila Km all'ora si può esplorare anche dal pc di casa o dal proprio smartphone, grazie alla funzione Street view di Google Maps.

Durante la sua permanenza a bordo dell'Iss per la missione Proxima, l'astronauta francese dell'Esa, Thomas Pesquet ha mappato ogni angolo della Stazione spaziale con immagini ad altissima risoluzione; grazie al suo lavoro oggi chiunque può sentirsi per un po' un astronauta in volo senza peso nello Spazio. "Abbiamo moduli in ogni direzione: a sinistra, a destra, sopra e sotto - spiega l'astronauta nel video che mostra il making of dell'operazione - quindi è un posto molto affollato nei quali i 6 membri dell'equipaggio lavorano sulle loro attività ogni giorno".

La squadra di Street View ha lavorato per mesi a stretto contatto con altri astronauti e uom,ni della Nasa al Johnson Space Center di Houston, in Texas e al Marshall Space Flight Center di Huntsville, in Alabama, per studiare il metodo per raccolta le immagini in microgravità con le fotocamere e le altre apparecchiature già a bordo dell'Iss. Poi ha raccolto le foto inviate dallo Spazio e le ha messe insieme per creare immagini panoramiche a 360 gradi della Stazione spaziale, con l'aggiunta di finestre e elementi interattivi cliccabili per avere informazioni sui vari moduli e le navette sulla base.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news