Cerca

Cinema, Amy Adams strega la platea del Giffoni Film Festival

L'attrice di Arrival: realizzate il messaggio universale d'unità

0

Giffoni Valle Piana (askanews) - Amy Adams ha letteralmente stregato la platea della 47esima edizione del Giffoni Film Festival. La bella attrice italo-americana ha firmato autografi sul blue carpet e non si è sottrattata al fuoco di fila di selfie e domande da parte dei giovani giurati - giunti da tutto il mondo per partecipare al festival del cinema per ragazzi, in corso a Giffoni Valle Piana, nel Salernitano - che l'hanno incontrata nella Sala intitolata a "François Truffaut", il regista che definì Giffoni tra tutti i festival del cinema "il più necessario".

Entusiasta, bella, radiosa, emozionata fin quasi alle lacrime quando uno dei giurati le ha chiesto quanta Italia sia rimasta nel cuore a lei che, figlia di un militare americano di stanza a Camp Ederle nel Vicentino, in Italia c'è nata.

"Io amo l'Italia, al punto che ho dato a mia figlia che è qui in prima fila un nome italiano: Aviana - ha detto - ogni volta che vengo qui la sensazione è di trovarmi a casa. È la gente che rende speciale questo Paese, ti senti sempre come a casa tua".

Di recente Amy Adams che vanta cinque nomination all'Oscar e 2 Golden Globe vinti, è stata protagonista di film di grande successo come "Animali Notturni" e "Arrival". Proprio in riferimento al film di fantascienza sull'incontro tra umani e alieni, ha invitato i giovani di Giffoni a fare proprio il messaggio di fratellanza universale contenuto nella pellicola.

"Io spero che la vostra generazione possa realizzare questo ideale di unità e di collaborazione - ha spiegato - cosa che non sta facendo la generazione attuale. L'esempio che date in questo film festival è proprio quello di unità e opera corale e mi auguro che siate voi a realizzare questo sogno".

L'attrice, attualmente tra le più celebrate e corteggiate star di Hollywood, ha dichiarato che le piacerebbe tornare a lavorare in un musical. Intanto nel palmares ha aggiunto il Giffoni Experience Award, in attesa di tornare sul grande schermo, in autunno, nei panni di Lois Lane accanto a Superman nel film Justice League, di Zack Snyder.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news