Cerca

Myanmar, Aung San Suu Kyi a cerimonia per i martiri della patria

Ricordo anche per il padre. Immagini senza commento

0

Yangon (askanews) - Aung San Suu Kyi, nota attivista per i diritti umani, premio Nobel per la pace e attuale ministra degli Esteri della Birmania, ha partecipato a Yangon alla cerimonia per ricordare i martiri della patria in Myanmar.

Aung San Suu Kyi, che per anni è stata il simbolo dell'opposizione alla dittatura militare in Birmania e che ha guidato la transizione del paese - ancora incompleta - ha reso omaggio anche al padre, il Generale Aung San che è stato assassinato il 19 luglio 1947 e considerato eroe dell'indipendenza nazionale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news