Cerca

"Stai calma!", il video del drammatico salvataggio dei migranti

Il video della Guardia costiera. Immagini senza commento

0

Milano (askanews) - È il video di uno dei tanti salvataggi che ogni giorno effettua la Guardia Costiera italiana, insieme ad altre navi delle Ong impegnate nel Mediterraneo. Ma in questa manciata di secondi emerge tutta la drammaticità del momento più critico del salvataggio, quando i migranti devno trasbordare dal loro barcone alle imbarcazioni venute a salvarli.

In quegli attimi a dividere centinaia di persone dalla morte c'è solo l'esperienza di chi li sta salvando, la loro tempestività, la fortuna di trovare un mare più o meno agitato, la capacità di evitare movimenti inconsulti che potrebbero far rovesciare il barcone. "Stai calma, stai calma" urla in italiano un soccorritore a una donna che si è buttata in acqua col giubbotto salvagente, seguita da molti altri che alla vista dela salvezza a pochi metri si lanciano seguendo solo la logica della disperazione. Una scena che si ripete ogni giorno, più volte, nel Mediterraneo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news