Cerca

MMA, l'italiana Micol Di Segni al Magnum Fc2 il 22 luglio a Roma

Partita per il New Mexico dove completerà la preparazione

0

Roma, (askanews) - Sarà Micol Di Segni a rappresentare l'Italia al primo incontro di MMA femminile nella seconda edizione di Magnum Fc. La fighter romana combatterà per la prima volta da professionista nella sua città al The Church Palace che il prossimo 22 luglio ospiterà la kermesse di mixed martial arts promossa da Magnum Fc.

"Sono molto emozionata all'idea che combatterò a Roma al Magnum Fc che è un grandissimo evento. Sono stata ospite della prima edizione ed e' stato un evento grandioso quindi sono emozionatissima e non vedo l'ora di combattere al Magnum e non vedo l'ora di combattere a Roma. Non ho mai combattuto da professionista a Roma, da quando la mia carriera è cominciata sono stata sotto contratto con l' Efc che è una promotion sudafricana e non ho mai avuto l'opportunità di combattere nel mio Paese quindi è per me un'opportunità enorme e sono felicissima e quindi mi appresto a questo camp di allenamento alla Jackson Wink Mma Academy ad Albuquerque in New Mexico dove ho numerose sparring partners e dove si allenano atleti del calibro di Jon Jones e Holly Holm".

Una carriera che ha bruciato le tappe quella di Micol iniziata nel 2011. "Ho inziato nel 2011 e nel 2014 ho deciso di iniziare con le competizioni e nel 2015 sono arrivata a vincere il mondiale dilettantistico a Las Vegas".

Una carriera costruita sul sacrificio e l'impegno come sottolinea la stessa Micol. "Quando mi trovo ad Albuquerque dormo in palestra, vivo in palestra, quindi quando mi sveglio sono già li' faccio colazione e mi alleno immediatamente. Abbiamo un paio d'ore di allenamento un paio d'ore di riposo e poi si ricomincia. E' allenamento a 360 gradi, tutto il giorno".

Poche notizie sull'avversaria ma molta determinazione. "La mia avversaria è una durissima atleta ucraina e sono molto emozionata all'idea di questo incontro perchè penso che faremo scintille perchè sarà un incontro molto duro".

Patrizia Marin, Ceo di Magnum Fc spiega l'importanza e il successo di un evento dedicato alla Mma. "Questa è stata per noi una grande scommessa in un panorama italiano che secondo noi sentiva l'esigenza di una promotion importante di livello internazionale. Abbiamo debuttato l'11 marzo e abbiamo avuto un grandissimo successo sia di pubblico e soprattutto di fight cards. Abbiamo come main partner il Kunlun Fight che è la più grossa promotion cinese, saremo in diretta sul primo canale cinese e abbiamo la fight card di primissimo piano che è stata preparata per noi da Max Baggio che è il presidente di Kombat League che è il nostro partner tecnico e siamo pronti per questa grande sfida. Vi aspettiamo tutti il 22 luglio al The Church Palace faremo uno spettacolo all'aperto straordinario e avremo finalmente anche un match tutto al femminile di cui sono molto felice con Micol a rappresentarci".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news