Cerca

Il fermo di Solomon a Milano, avrebbe ucciso madre e sorella

Il 21enne identificato in Stazione centrale

0

Milano (askanews) - Nelle immagini il fermo a Milano di Solomon Nyantakyi, il 21enne accusato di aver ucciso la madre e la sorella a Parma. Il ragazzo è stato identificato in Stazione Centrale da alcuni agenti della Polfer che lo hanno bloccato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria. Il sospetto degli inquirenti è che sia stato lui a massacrare la madre e la sorellina all'interno del loro appartamento alla periferia della cittadina emiliana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news