Cerca

La marcia anti Erdogan lunga 450 km arriva ad Istanbul

Partita da Ankara il 14 giugno

0

Istanbul (askanews) - Dopo 450 km la più grande marcia anti Erdogan degli ultimi tempi sta per concludersi. Le migliaia di persone che hanno partecipato alla protesta sono entrate ad Istanbul dove domenica si concluderà la manifestazione partita da Ankara a metà giugno. L'arrivo previsto è nella piazza di Maltepe, nel quartiere dove c'è la prigione in cui è detenuto Enis Berberoglu, primo deputato del Chp, partito d'opposizione, arrestato dal governo. A guidare "la marcia per la giustizia", che si è trasformata nella più grande manifestazione contro Erdogan degli ultimi tempi, il leader del partito laico d'opposizione, Kemal Kilicdaroglu.

"Entriamo ad Istanbul e ne sono molto felice. Sono in pace perché nessuno è rimasto ferito, abbiamo completato una lunga distanza. Tutti insieme, domenica 9, finiremo la nostra marcia, ma non finirà la nostra richiesta di giustizia. Quella continuerà".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news