Cerca

Morte Villaggio, la commozione del regista Neri Parenti

L'abbraccio con il figlio dell'attore poi l'ultimo saluto

0

Roma (askanews) - Il regista Neri Parenti, era vistosamente commosso e senza parole alla camera ardente in Campidoglio, a Roma, del suo amico e compagno di molte avventure cinematografiche, Paolo Villaggio, morto lunedì 3 luglio 2017 nella Capitale.

Neri Parenti è il "papà" di molti dei film interpretati da Paolo Villaggio nei ruoli di Fracchia o Fantozzi, pellicole che hanno consacrato l'attore genovese nell'olimpo del cinema italiano come una delle più sane e genuine maschere della cultura popolare e del Paese.

A chi gli chiedeva un ricordo o una battuta per donare un sorriso in una giornata così triste, proprio come avrebbe voluto Villaggio, Parenti ha risposto con la voce rotta dall'emozione: "Lui era più bravo di me".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news