Cerca

In 8.000 per Daniele Silvestri a Roma: "E' un'estate bella ricca"

Apre il Postepay Sound Rock in Roma, poi il tour e il nuovo album

0

Roma, (askanews) - "E scusate se ci abbiamo messo la memoria, i ricordi, il cuore e abbiamo incasinato tutto": così Daniele Silvestri ha salutato il suo pubblico a conclusione del concerto-evento con il quale ha inaugurato la stagione di Postepay Sound Rock In Roma (sabato 24 giugno).

Una valanga di emozioni condivisa con le 8.000 persone accorse per questa data speciale che ha anticipato l'"Over Tour" estivo di Silvestri. Una scaletta di quasi tre ore, dai maggiori successi ("Il mio nemico", "Gino e l'Alfetta", "Salirò"), ai suoi brani più inaspettati ("Pino", "Datemi un benzinaio" e "Che bella faccia"):

"E' un'estate bella ricca, dopo questa esperienza qui ce ne sarà un'altra particolare, forse di più, faremo due concerti al Festival di Collisioni in una formazione nuova, io con Max Gazzé e Carmen Consoli", ha spiegato in un'intervista a margine dell'evento ad askanews.

"Subito dopo inizia il mio tour estivo che toccherà dei luoghi bellissimi, dal teatro di Fiesole a Firenze al teatro di Taormina, posti davvero magici. E poi tutto si chiuderà al forum di Assago", ha aggiunto.

"Poco dopo io sarò chiuso a finire il disco nuovo su cui sto già lavorando da un po', quindi probabilmente a inizio del 2018 ci sarà anche un nuovo disco e quindi poi altre date, non ci si ferma mai insomma", ha concluso.

Dopo l'appuntamento a Barolo al Festival Collisioni (14 e 15 luglio), l'artista sarà impegnato con la sua nuova tournée, l'Over Tour (prodotta da OTRlive) in storici teatri all'aperto di tutta Italia (22 luglio Riola Sardo - OR; 25 luglio Fiesole - FI; 26 luglio Verrucchio - RN, 3 agosto Gavorrano - GR; 10 agosto Porto Recanati - MC; 19 agosto Diamante. CS; 21 e 22 agosto Lecce; 25 agosto Taormina - ME; 26 agosto Palermo).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news