Cerca

In Birmania e Tailandia in fumo un miliardo di euro di droga

Roghi pubblici contro il narcotraffico. Immagini senza commento

0

Rangun, Birmania (askanews) - Birmania e Tailandia unite euro nella lotta al narcotraffico da spettacolari roghi che hanno mandato in fumo centinaia di milioni di euro di stupefacenti. I due paesi, snodi fondamentali nel traffico di droga prodotto nel Sud-est asiatico, hanno dato alle fiamme quasi un miliardo di euro di carichi confiscati alle gang locali per sottolineare la loro determinazione a lottare contro una piaga in crescente estensione.

In totale, in Birmania, sono stati ridotti in cenere oltre 340 milioni di euro in oppio, eroina, cannabis e metamfetamine mentre in Tailandia l'ammontare della droga distrutta con il fuoco è stata stimata in oltre 526 milioni di euro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news