Cerca

La macchina volante diventa realtà: costa 300mila euro

L'olandese Pal-V la produrrà nel 2018

0

Milano (askanews) - Da "Ritorno al Futuro" a "Il quinto elemento", le macchine volanti hanno sempre catturato l'immaginazione, simbolo di un futuro fantascientifico in cui il cielo sarà la strada più trafficata. Sono diversi i progetti in corso di sviluppo in tutto il mondo, ma quello olandese della società Pal-V sarà il primo ad essere messo in commercio.

Il mezzo, chiamato "Liberty", è un incrocio fra una automobile e un elicottero, grazie a dei rotori e una elica applicati ad un veicolo a tre ruote. Le servono 10 minuti per passare da una modalità all'altra. Costo 300 mila euro per il prototipo che potrebbe essere messo in produzione già nel 2018. I potenziali clienti fanno già la fila, sostiene Markus Hess, capo marketing.

"In qualche modo c'è un cambiamento nella mentalità della popolazione. Improvvisamente non pensano più che una macchina volante sia una follia ma pensano 'sta diventando realtà', ed è su questo che stiamo lavorando".

L'obiettivo della Pal-V è produrre 90 esemplari entro la fine del 2018.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news