Cerca

Bloccare le cellule tumorali, la scoperta dell'Istituto Telethon

Presentata a Napoli, Tigem: come melanoma, tumore pancreas e rene

0

Roma, (askanews) - L'inibizione di un meccanismo biologico può portare al blocco della crescita delle cellule tumorali: è la straordinaria scoperta in campo oncologico fatta dai ricercatori del Tigem, l'Istituto Telethon di genetica e medicina di Napoli.

La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica Science, è stata presentata nella sede dell'istituto nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato Francesca Pasinelli, direttrice generale di Fondazione Telethon, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania e il direttore Tigem, Andrea Ballabio:

"Abbiamo scoperto un meccanismo operato dai lisosomi che sono questi organelli che sono all'interno delle nostre cellule, la cui funzione è quella di ripulire le cellule - ha spiegato, sottolineando - i lisosomi non servono solo a pulire le cellule ma anche a produrre energia che serve appunto a proliferare e a crescere. Purtroppo questo meccanismo così importante dal punto di vista fisiologico serve anche alle cellule tumorali per crescere e proliferarsi, è iperattivato nelle cellule tumorali, abbiamo dimostrando che inibendo questo meccanismo siamo in grado di bloccare la crescita tumorale in particolare in tumori come melanoma, tumore del pancreas e anche rene, carcinomi renali".

Chiara Di Malta, giovane ricercatrice Tigem autrice della scoperta:

"Adesso i nostri studi si concentreranno nel cercare di utilizzare le conoscenze che abbiamo ricavato finora e ottenerne ancora di più per individuare delle alternative terapeutiche per questi tipi di tumore", ha commentato.

Alla ricerca ha collaborato l'Istituto europeo di oncologia ed è stata finanziata da Fondazione Telethon, a cui si è aggiunto un contributo dell Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news