Cerca

Pitti uomo, Piquadro punta su travel business e tecnologia

L'Ad, Marco Palmieri: la pelle nostro materiale di riferimento

0

Firenze (askanews) - Marco Palmieri, fondatore e Ad del brand Piquadro, parla delle novità presentate a Pitti uomo, in corso a Firenze.

"Proponiamo come sempre il travel business, che è la nostra area - ha spiegato - quindi prodotti per il viaggio e per il lavoro: zaini, valigie, trolley e tutta la tecnologia con cui colleghiamo gli accessori, borse, valigie, ma anche portachiavi agli smartphone o agli smart watch. Ad esempio, c'è la geolocalizzazione della borsa per non perderla, tasche che caricano i cellulari fino a dispositivi che pesano la valigia, si legge sull'iPhone il peso della valigia; o, ultimissima cosa che abbiamo presentato qua, degli zaini che hanno dei microled nel sottopelle, pensati per i ciclisti per farsi segnalare mentre vanno in bicicletta, o quando frenano, come le luci degli stop delle automobili. Il materiale per definizione, per noi, è la pelle, resistente e duraturo. Oltre a essere molto sicuri da un punto di vista del contatto con la pelle, i nostri pellami non contengono formaldeide né sostante tossiche, pur essendo molto resistenti all'acqua o allo sfregamento. Poi ci sono materiali sintetici, con degli standard estremamente scrupolosi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news