Cerca

Apre a Milano la prima Chocolate Academy di Barry Callebaut

A dirigerla il campione del mondo di cioccolato Davide Comaschi

0

Milano (askanews) - Diffondere la cultura del cioccolato, formare nuovi professionisti, promuovere l'artigianalità italiana. Nasce a Milano Chocolate academy di Barry Callebaut, la multinazionale svizzera del cioccolato che ha scelto il capoluogo lombardo per aprire la prima accademia dedicata interamente al cibo degli dei. Simone Annese, sales director gourmet division Barry Callebaut: "Milano è il centro di riferimento sia per la moda, e questo è un distretto della moda che abbiamo scelto per dare valore al mondo del design ma a modo nostro perchè noi partiamo dalla materia prima, noi siamo i rappresentanti del cioccolato e questo grande progetto lo portiamo avanti per diffondere la cultura di questo ingrediente nobile che è il cioccolato in tutti gli ambiti di competenza"

A dirigere la scuola, che ha sede in zona Navigli, il campione del mondo di cioccolato, Davide Comaschi che dopo 23 anni di lavoro nei laboratori della pasticceria Martesana a Milano inizia questa nuova avventura professionale.

"Avere la possibilità di mettere in gioco tutta la mia esperienza di laboratorio e la voglia di insegnare e di crescere penso sia fondamentale prima di tutto per me stesso e spero anche per chi verrà a vivere la scuola insieme a me".

Questa scuola, la prima in Italia nel circuito delle 20 academy dell'azienda svizzera, nasce con una mission molto chiara che non ha a che fare solo con la formazione: "Ci sono due obiettivi uno di tipo culturale perchè molte persone non conoscono cosa c'è dietro questo ingrediente e l'altro aspetto riguarda il mondo dei professionisti per creare con loro valore aggiunto da portare al consumatore"

Ad affiancare Davide Comaschi nel team didattico Alberto Simionato, chef Cacao Barry, e l'esperto di gelato Paolo Cappellini, a cui si aggiungeranno durante i corsi docenti professionisti da tutto il mondo. Ma la Chocolate Academy milanese ha anche un altro punto di forza, il primo Callebaut ChocoGelato lab, dedicato a questo prodotto simbolo del nostro Paese che si affianca ad altri due corsi:

"Ci sono tre laboratori cioccolateria, pasticceria e gelato dove tutti e tre possono essere intercambiabili e l'idea è quella di dare l'idea di un corso a base di cioccolato"

L'inaugurazione della Chocolate Academy rappresenta anche una occasione professionale per i più giovani, per i quali il produttore di cioccolato ha avviato una campagna di recruiting destinata al mercato italiano: "Stiamo avviando questo progetto molto interessante per inserire dei giovani come chocolate specialist, come promotori nella vendita dei nostri prodotti in modo da trasferire i contenuti che abbiamo visto qui nella chicolate academy a tutto il mercato".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news