Cerca

Nuovo allarme a Notre Dame, poliziotto aggredito a martellate

900 turisti tenuti nella cattedrale, immagini senza commento

0

Roma, (askanews) - Ancora allarme terrorismo a Parigi: un agente di polizia è stato aggredito a colpi di martello nel piazzale di Notre Dame da un uomo, probabilmente di origine algerina.

L'aggressore è stato immediatamente neutralizzato da un altro poliziotto che gli ha sparato al petto.

Prima di entrare in azione l'uomo aveva minacciato i funzionari della Prefettura di Polizia, che si trova accanto alla basilica.

Dopo il fatto, 900 persone circa sono rimaste confinate per circa un'ora all'interno della cattedrale. La polizia ha chiesto ai turisti di sedersi e non lasciare la basilica per verificare se tra loro non vi fosse un eventuale complice dell'assalitore. Poi sono stati autorizzati a uscire con calma.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news