Cerca

Piazza Tienanmen: 28 anni dopo Hong Kong ricorda le vittime

La strage ricordata con migliaia di candele. Senza commento

0

Hong Kong (askanews) - Migliaia di persone per la democrazia a Hong Kong per ricordare la strage di Piazza Tiananmen. Nella notte tra il 3 e il 4 giugno 1989 una violenta repressione spegne nel sangue le proteste di studenti e lavoratori cinesi in piazza a Pechino. Ventotto anni dopo quella notte, che ha segnato la storia, in cui l'Esercito di Liberazione Popolare uccise centinaia di persone scese in piazza per chiedere più libertà e più democrazia, la protesta è ancora viva nell'isola. Come ogni anno, il parco Victoria si è trasformato in un tappeto di candele ma per la Cina, che vieta ogni commemorazione, questo è un giorno qualunque.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news