Cerca

Londra, il bilancio provvisorio: sette morti, 48 feriti

Scotland Yard: la situazione sotto controllo

0

Londra (askanews) - Massima allerta a Londra e ancora una volta la parola passa Scotland Yard a cui spetta il compito di dare un bilancio delle vittime e fare il punto sulla situazione.

"E' appena arrivata la conferma della settima vittima. Inoltre confermo che i tre attentatori sono stati uccisi" ha detto Cressida Dick aggiungendo che i servizi di soccorso hanno riferito che 48 persone sono state portate in ospedale, con ferite di diverso grado riportate nell'attacco.

"Riteniamo che questo incidente sia sotto controllo, nonostante questo resta un imponente cordone attorno al London Bridge e al Borough market, e ci sono molti agenti dispiegati in quella zona e in tutta la città" ha spiegato Dick che ha ribadito che Scotland Yard farà tutto il possibile per bloccare questi attacchi tremendi alla città.

"Non vi posso dire nulla sull'identità delle tre persone responsabili dell'attacco, che in otto minuti sono state neutralizzate dalle nostre forze di polizia. Ovviamente la priorità è capire chi sono, da dove vengono e chi c'è dietro di loro", ha concluso il commissario, parlando comunque di "una serie confusa di eventi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news