Cerca

Al Computex di Taipei c'è anche il robot che gioca a scacchi

La fiera più grande dell'Asia dedicata a computer e tecnologia

0

Roma, (askanews) - Realtà virtuale e intelligenza artificiale, sono le due parole chiave del Computex Taipei 2017, la fiera internazionale più grande dell'Asia dedicata al mondo dei computer e della tecnologia, dove le aziende più importanti svelano i loro nuovi e innovativi prodotti.

Dalla presentazione in anteprima dei nuovi modelli S e X di Tesla, le auto elettriche più avanzate e sempre più orientate verso la guida autonoma, agli ultimi modelli di pc e tablet, senza tralasciare la parte entertainment che ormai punta quasi esclusivamente sulla realtà virtuale, con visori di ultima generazione che immergono i giocatori in ogni scenario e situazione, consentendo a tutti, in pochi secondi di salire su un ring per un incontro di boxe contro i campioni dei pesi massimi. Ma a catturare l'attenzione dei curiosi è stato soprattutto un robot a grandezza umana che gioca a scacchi contro i visitatori, mettendoli in seria difficoltà.

Un appuntamento, il Computex, che sposta sempre di più l'interesse verso i mercati tecnologici asiatici. Il presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, tra l'altro, ha da poco annunciato il progetto di una Silicon Valley asiatica, che spera possa attirare investimenti dalle grandi aziende internazionali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news