Cerca

Il ciclone Mora si abbatte sul Bangladesh

Le immagini senza commento

0

Milano (askanews) - Il ciclone Mora si è abbattuto sul Bangladesh, con venti a oltre 117 chilometri orari. Una forza che ha costretto migliaia di persone, almeno 300mila, ad abbandonare i villaggi sulla costa per rifugiarsi nelle zone più interne del Paese.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news