Cerca

Clima, Realacci: posizione Trump ha compattato altri Paesi

Asse con la Cina può isolare posizioni più arretrate di Trump

0

Roma, (askanews) - "L'Italia ha vinto, ha vinto per la bellezza di Taormina, ha vinto perché il vertice è stato ben organizzato. Il vertice non ha funzionato perché si sapeva che Trump aveva posizioni molto diverse dagli altri Paesi su molte questioni tra cui quella dei mutamenti climatici. Paradossalmente la posizione di Trump ha compattato gli altri e in particolare ha messo assieme con forza Germania, Francia e Italia nel difendere un'idea di Europa che scommette sulla lotta ai mutamenti climatici anche per rilanciare l'economia. È quello che ha detto la Merkel ieri ed è quello che bisogna fare".

Così il presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera Ermete Realacci commentando - a margine della presentazione a Roma di #ALL4THEGREEN iniziativa che dal 5 al 12 giugno a Bologna preparerà l'appuntamento con il G7 Ambiente - il mancato accordo con gli Usa sul clima al G7 di Taormina.

"Su questo - ha ribadito Realacci - non possiamo fermarci. Su questo asse con la Cina può isolare le posizioni più arretrate di Trump".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news