Cerca

Coni, Malagò su addio di Totti: atto di debolezza e di forza

"Può fare tutto anche il presidente del Coni"

0

Roma (askanews) - "E' stato un modo anche sorprendente di dire addio, ha espresso le sue sensazioni, soprattutto la paura. L'ha detto: 'Non ce la faccio a smettere, non ce l'ho fatta fino adesso e scusatemi se non l'ho potuto esternare'. E' stato un atto di debolezza e al tempo stesso di forza, come se si fosse liberato". Lo ha detto il Presidente del Coni Giovanni Malagò commentando l'addio di Francesco Totti in occasione della visita allo stadio Stadio Olimpico di Roma del premier canadese Justin Trudeau.

"Io penso che la serata di ieri abbia aiutato Totti a schiarirsi le idee. Lui può fare tutto e ieri lo ha dimostrato, potrebbe anche fare il presidente del Coni perchè ha i requisiti, come campione del mondo può candidarsi. Gli auguro di uscire fuori dalle paure e di essere una persona serena e felice come si merita", ha concluso Malagò.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news