Cerca

Il genero di Trump coinvolto nell'inchiesta sul Russiagate

L'Fbi pensa che Jared Kushner abbia informazioni importanti

0

Washington (askanews) - Ora non è più un'indiscrezione di stampa: Jared Kushner, il genero 36enne e consigliere di fiducia del presidente americano Donald Trump, è tra le persone coinvolte nell'inchiesta dell'Fbi sulle ingerenze russe nelle ultime elezioni presidenziali statunitensi.

Gli investigatori dell'Fbi "pensano che Kushner abbia informazioni importanti relative alla loro inchiesta", ha riferito la rete televisiva Nbc, precisando che questo non vuol dire che il marito d'Ivanka Trump sia sospettato di reati.

Il Washington Post sostiene che a interessare gli inquirenti sia "una serie di riunioni" alle quali Kushner ha partecipato, oltre che la natura dei suoi contatti con la Russia.

Considerato una pedina centrale della politica estera di Trump, Jared Kushner, attualmente in Italia con il presidente, ha incontrato l'ambasciatore russo negli Usa, Sergei Kislyak, a dicembre e ha visto un banchiere russo.

L'inchiesta federale è diretta dal procuratore speciale Robert Mueller e deve far luce su una possibile "coordinazione" tra membri della squadra della campagna di Trump e il governo di Mosca.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news