Cerca

Maroni: con linea nazionalista Lega tenere alta bandiera del nord

"Io, Zaia e tanti altri lo continueremo a fare"

0

Genova (askanews) - "Più la Lega si sposta dai territori tradizionali di insediamento, più deve essere tenuta alta la bandiera della questione settentrionale. Cosa che io intendo continuare a fare". Lo ha detto questa mattina a Genova il governatore della Lombardia, Roberto Maroni.

"Ieri - ha ricordato Maroni - si è svolto un congresso che ha

definito la nuova linea della Lega, nazionalista, 'prima gli

italiani'. Ci sono stati dei malumori e c'è stato un bel

dibattito ma da ieri - ha sottolineato il governatore lombardo -

quella è la linea. Salvini è il segretario e quella è la linea

della Lega, punto".

"Noi, ovvero io, Zaia e tanti altri - ha concluso Maroni -

continueremo a tenere alta la bandiera del Nord ovviamente ma non contro la linea nazionalista uscita ieri, anzi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news