Cerca

Hollywood celebra Ridley Scott, sue impronte al Chinese Theatre

La cerimonia riservata ai grandi della settima arte

0

Los Angeles (askanews) - Da "Alien" a "Thelma & Louise", Ridley Scott ha lasciato la sua impronta nella storia del cinema. Ora le sue impronte di mani e piedi sono state lasciate sull'Hollywood Boulevard, davanti al celebre Chinese Theatre di Hollywood. Alla cerimonia dedicata al regista britannico è intervenuto anche Harrison Ford, il protagonista del suo capolavoro, "Blade Runner".

"Ha uno sguardo e il cuore da artista, ma anche uno spiccato senso pratico - ha detto Ford - Scott ha capito bene che per quanto voglia impegnarti nell'arte è neccessario anche riempire le sale cinematografiche. Questo ha fatto e lo ha fatto bene".

Ridley Scott è tornato proprio in questi giorni alla ribalta grazie ad "Alien Covenant", sequel di Prometheus e secondo prequel della fortunata saga di Alien. Ma non finisce qui: partiranno in Italia il 29 maggio le riprese del film di produzione inglese "All the Money in the

World" da lui diretto e con Kevin Spacey nel ruolo di John Paul Getty III, il miliardario americano sequestrato dalla ndrangheta nel 1973 a Roma.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news