Cerca

Martina: Macron insegna che non ci sono movimenti invincibili

Se si scommette forte sull'Europa si può avere vittoria di popolo

0

Milano (askanews) - La vittoria di Macron insegna che "quando si ha il coraggio di una scommessa forte sull'Unione europea si può avere un consenso di popolo" e che "anche movimenti che spesso sembrano invincibili in realtà possono essere sconfitti". Lo ha detto il vice segretario del Pd e ministro della Politiche agricole, Maurizio Martina, a margine dell'inaugurazione della fiera Tuttofood.

"La sua vittoria dà un bellissimo messaggio di speranza per tutti quelli che credono nell'Europa e credono di poterla migliorare. L'alternativa era tra la speranza e la paura: ha vinto la prima ma adesso inizia la vera sfida per migliorare le prospettive del progetto europeo. Io credo che Macron ci darà una grande mano anche a ridefinire le politiche agricole europee".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news