Cerca

Casa Bianca chiama ISS: Trump e l'astronauta Peggy Whitson

535 giorni nello spazio

0

Roma, (askanews) - Così ci piace: la grande tecnologia americana che funziona. Casa Bianca chiama Stazione Spaziale internazionale: il presidente degli Stati uniti Donald Trump ha telefonato allo spazio per congratularsi con l'astronauta Peggy Whitson che ha battuto il record di permanenza americana nello spazio.

Trump aveva a fianco l'immancabile figlia Ivanka e a sinistra l'astronauta Kate Rubins, per questa chiacchiera con i tre grandi americani, grandi grandi persone ha ribadito usando il suo aggettivo preferito. Accanto a Peggy Whitson c'era l'astronauta americano Jack Fischer da poco arrivato sulla stazione orbitante.

"Oggi, comandante Whitson, lei ha battuto il record USA per la più lunga permanenza nello spazio, con 535 giorni in totale. E' un record incredibile" ha detto l'inquilino della Casa Bianca.

Trump poi ha chiesto a Peggy Whitson cosa si prova e l'astronauta ha detto di essere orgogliosa di rappresentare gli Stati Uniti e tutti gli uomini e le donne della Nasa. La telefonata spaziale come previsto è durata una ventina di minuti. Il dipartimento dell'Istruzione aveva chiesto alle scuole di tutto il paese di connettersi su internet per assistere all'evento, tramite il sito e la pagina Facebook della Nasa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news