Cerca

Ecco la "Super Bomba" sganciata dagli Usa in Afghanistan

Le immagini rilasciate dal dipartimento della Difesa

0

Roma, (askanews) - Ecco quella che è stata definita "la madre di tutte le bombe", lanciata dalle forze statunitensi in Afghanistan il 13 aprile.

Si tratta di una GBU-43/B MOAB, "Massive Ordnance Air Blast Bomb", la più grande bomba non nucleare, un gigante da quasi 10 tonnellate, altamente esplosiva e potente. Per la prima volta è stata usata sul campo di battaglia per colpire i tunnel dell'Isis e i miliziani nel distretto di Achin, nella provincia di Nangarhar.

Le immagini sono state fornite dal dipartimento della Difesa americano. Questa bomba guidata è stata sviluppata durante la guerra in Iraq.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news