Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Premier League

Di Canio contestato ci mette la faccia

Non è andata benissimo la sua seconda stagione in Premier League: Paolo Di Canio è stato esonerato dal Sunderland e adesso, mesto, tornerà in Italia. L'allenatore romano lascia la sua ex squadra all'ultimo posto della Premier e la società è stata costretto a mandarlo via nonostante sia ancora vivo il ricordo dell'ottima stagione scorsa. Nemmeno i tifosi, che di solito si lasciano trasportare dalle emozioni passate, han valutato quello che è successo lo scorso anno: a fine della sua ultima partita è stato contestato dalla curva biancorosssa. Di Canio, però, non si è tirato indietro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400