Cerca

Pallone in tilt

Goal regolare di Muntari, Tagliavento lo annulla

0
Milan-Juventus, 25 febbraio 2012, big match che deciderà lo scudetto: a metà primo tempo, sull'1-0 per i padroni di casa, il rossonero Muntari colpisce di testa e Buffon respinge mezzo metro oltre la linea. E' gol, i milanisti esultano ma l'azione continua perché l'arbitro Tagliavento e il guardalinee Romagnoli non vedono. Alla fine Matri segnerà l'1-1: seguono settimane di polemiche e veleni che non si spengono nemmeno dopo la vittoria del campionato da parte dei bianconeri Nove mesi dopo, è proprio Paolo Tagliavento l'arbitro della sfida attesissima tra Juventus e Inter, in scena a Torino sabato 3 novembre.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news