Cerca

Benfica

Il dramma di Feher: morto in campo nel 2004

0
Il 25 gennaio 2004 fanno il giro del mondo le immagini degli ultimi istanti di vita di Miklos Feher, 24enne attaccante del Benfica e della nazionale ungherese che a Guimarães, in una partita di Liga portoghese entra in campo nel secondo tempo, realizza l'assist per il gol partita e nel recupero si becca un'ammonizione. Sorride, poi si blocca di colpo in mezzo al campo, con le mani sulle ginocchia. Muore in ospedale per "fibrillazione ventricolare causata da cardiomiopatia ipertrofica".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news