Cerca

Sotto choc

Parigi Roubaix, l'orrore in gara: il belga Goolaerts cade dopo un arresto cardiaco e muore in ospedale

9 Aprile 2018

0

La Parigi-Roubaix sconvolta dalla tragica morte avvenuta nella tarda serata di ieri del belga Michael Goolaerts, vittima di un arresto cardiaco e caduto sul pavé tra Viesly e Briastre. Il 23enne, prontamente soccorso e rianimato col defibrillatore, è
stato trasferito all'ospedale di Lilla dove si è spento poco prima delle 23. Secondo le prime ricostruzioni Goolaerts non sarebbe rimasto vittima della caduta ma di un infarto. A dare l'annuncio del decesso il team Verandàs Willems-Crelan. "È con
inimmaginabile tristezza che dobbiamo comunicare la morte del nostro corridore e amico Michael Goolaerts. È morto alle 22.40 all'ospedale di Lilla alla presenza dei suoi familiari e dei suoi cari, che lo conserveranno sempre nei loro pensieri".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news