Cerca

Irritato

Jamie Carragher, non sopporta un tifoso del Manchester United: sputa in faccia alla figlia 14enne

12 Marzo 2018

0

Troppa la rabbia di Jamie Carragher per sopportare anche gli sfottò degli avversari dopo la sconfitta del suo Liverpool contro il Manchester United. L'ex giocatore, oggi commentatore per Sky in Gran Bretagna, ha perso la testa quando un uomo l'ha affiancato in auto e gli ha ricordato il risultato (2-1 per lo United). Carragher ha risposto con un poderoso sputo diretto al tifoso avversario che però ha colpito la figlia 14enne seduta accanto a lui. Domenica poi il commentatore ha provato a chiedere scusa su Twitter, ma da Sky potrebbero decidere di fare a meno della sua presenza dopo questa bravata. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news