Cerca

Disastro

Gp Singapore, tragedia Ferrari: manovra azzardata di Verstappen, fuori subito Vettel e Raikkonen

4

Tragedia Ferrari. A Singapore, la mostruosa pole position di Sebastian Vettel vanificata dopo una curva. Il tedesco parte un po' lento, mentro Kimi Raikkonen infila all'interno Max Verstappen, che però lo chiude. Risultato? Una clamorosa carambola in cui Kimi urta violentemente anche Vettel, che perde olio e poche curve dopo va in testacoda sfasciando il musetto della vettura. Quindi il ritiro. E Lewis Hamilton - che partiva in quinta piazza - se la ride, sfilando al primo posto: un balzo clamoroso per il pilota inglese in ottica mondiale. Una manovra sciagurata di Verstappen, l'ennesima in questa stagione, rischia di privare l'Italia e la Ferrari di un sogno. Tutto l'autodromo, per inciso, ha subissato di fischi il pilota olandese della Red Bull, che nella carambola che ha causato ha compromesso anche la gara di Fernando Alonso, che era scattato tra i primissimi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guifra35

    18 Settembre 2017 - 09:09

    Un attimo prima dell'impatto le due Ferrari erano palesemente davanti alla Red Bull e Verstappen invece di frenare ha sterzato imprudentemente a sinistra finendo addosso a Raikkonen

    Report

    Rispondi

  • er sola

    18 Settembre 2017 - 00:12

    Guardate il filmato e poi dite dove doveva andare Max con quell'idiota di vettel che gli ha tagliato la strada? Secondo voi doveva frenare perchè l'incapace veniva da destra?

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    17 Settembre 2017 - 16:04

    ma chi lo paga per fare l'idiota?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news