Cerca

Super-mercato

Psg inarrestabile, dopo Neymar pronti 180 milioni per Mbappé

0

Qualcuno fermi il Paris Saint-Germain. L'acquisto più costoso e discusso di sempre non pare bastare allo sceicco Al-Khelaifi, Neymar è tanto ma non troppo per il club parigino e il suo patron, che ha stanziato 400 milioni di euro per quella che sarà la sessione di mercato che cambierà il calcio. E allora tanti saluti a Fair Play, richiami e proteste e il qatariota punta gli occhi sul fenomeno del Monaco Kylian Mbappé. Pronta una super offerta da oltre 180 milioni per assicurarsi le prestazioni del talentino classe '98 conteso da mezza Europa. L'affare è tutt'altro che una suggestione, solo lunedì i dirigenti dei due club si sono incontrati per parlare dell'attaccante. 

Intanto al Psg si muove qualcosa anche in uscita: pronti a partire, destinazione italia, Blaise Matuidi e Angel Di Maria. Il centrocampista può approdare a Torino, sponda Juve o in giallorosso a Roma, sull'ala argentina invece c'è l'Inter. Al netto delle cessioni, se il club di Parigi arrivasse anche all'attaccante del Monaco per quella cifra, l'estate del 2017 entrerà negli annali come punto di svolta degli equilibri calcistici mondiali. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news