Cerca

La sfida della Nike

Niente record alla Maratona, sfuma il premio milionario

6 Maggio 2017

0

E' sfumato per pochi secondi l'assalto organizzato da Nike al muro delle 2 ore sulla maratona. Sabato mattina all'autodromo di Monza il keniano Eliud Kipchoge ha fermato i cronometri sull'incredibile tempo di 2 ore e 25 secondi che però non gli basta per ottenere il premio di un milione di dollari messo in palio dallo sponsor, la nota azienda di abbigliamento per lo sport.

Trascinato da 14 lepri Kipchoge si è almeno tolto la soddisfazione di star sotto al record del mondo 2 ore 2 minuti e 57 secondi che appartiene al connazionale Dennis Kimetto realizzato nel 2014 a Berlino. Un primato non omologabile quello stabilito a Monza però perché non risponde ai parametri della Federazione internazionale. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news