Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Primavera

La Roma mette ko la Juventus: è campione d'Italia. Ecco il rigore decisivo

La Roma Primavera è campione d'Italia. I ragazzi di Alberto De Rossi hanno battuto 7-6 ai rigori la Juventus nella finale scudetto giocata al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Nei tempi regolamentari la partita era finita 1-1. Passano in vantaggio i bianconeri con Kastanos al 36′, che realizza il tiro dal dischetto concesso dall’arbitro per fallo di Di Livio su Lirola, ma i giallorossi pareggiano con Ponce al 47′. Novanta minuti piu' trenta di supplementari all'insegna dell'equilibrio, quindi i rigori. Per i giallorossi si tratta dell'ottavo scudetto.

Immediati i complimenti alla squadra da parte del presidente James Pallotta, che attraverso il profilo Twitter ufficiale del club ha commentato: "Vittoria fantastica e scudetto del campionato Primavera, congratulazioni ai nostri ragazzi e ai nostri allenatori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400