Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'arbitro

Repubblica Ceca, quarto uomo brillo sbattuto fuori dal campo

In campo per ottenere una buona prestazione e di conseguenza un ottimo risultato occorrono di sicuro organizzazione, determinazione e lucidità. Quest’ultima parrebbe mancare al quarto uomo ceco di Pribram-Slavia Praga che già all’inizio del match sembra leggermente sbronzo. Dopo poco infatti, un addetto della sicurezza della Energon Arena ha provveduto ad allontanare l’arbitro che ora rischia una grossa squalifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400