Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Serie B

Il capitano del Livorno impazzisce: fallaccio e rosso diretto diretto per Luci

Momento di follia per Andrea Luci, capitano del Livorno, che ha lasciato in dieci uomini la propria squadra nel match di ieri sera contro il Crotone nel match valido per la 29esima giornata di SerieB. Al 20' del primo tempo, Luci ha colpito Bruno Martella al petto con la suola della scarpa, guadagnandosi un meritatissimo cartellino rosso per la violenza del gesto. Il match è finito 0-0 e il Crotone è sempre più vicino alla Serie A con 11 punti di vantaggio sul Pescara, in terza posizione sconfitto ieri sera dal Trapani. Guida il Cagliari a quota 61 mentre il Crotone è a 60 punti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    02 Marzo 2016 - 13:01

    LUCI mi meraviglio che un giocatore di serie A non ammetta l'errore e conseguentemente esca silenzioso dal campo invece ha dimostrato poca sportività e proffessionalità giustissimo il verdetto dell'arbitro

    Report

    Rispondi