Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Horror

Tentato omicidio sul campo da rugby. Violenza raccapricciante (dopo il match per il pazzo finisce malissimo) / Video

Il rubgy lo sport del terzo tempo e della sportività? Non sempre. Guardate cosa accade nel corso della Rugby Super League Grand Final: Ben Flowers dei Wigan Flower si scaglia contro Lance Hohaia. Una scena di una violenza raccapricciante: due pugni in faccia, uno dei quali con l'avversario sdraiato a terra. Flower è stato espulso e squalificato per sei mesi. Inoltre, è stato licenziato dal suo club, e ora lo attende la giustizia penale inglese. Nel frattempo il malcapitato Hahaia è in ospedale, con la mandibola probabilmente fratturata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • furgo

    17 Febbraio 2016 - 22:10

    ma ancora che leggete sti finti giornalisti che scrivono su pseudo giornali! quell'episodio è del 11 ottobre 2014, questi lo pubblicano il 16 febbraio 2016 (con un titolo di merda) e poi scrivono "Nel frattempo il malcapitato Hahaia è in ospedale, con la mandibola probabilmente fratturata"

    Report

    Rispondi

  • zefleone

    16 Febbraio 2016 - 17:05

    Carcere.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    16 Febbraio 2016 - 16:04

    Nobile sport rovinato da un perfetto imbecille!!! squalificarlo a Vita!!! poi penalmente si proceda!!

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    16 Febbraio 2016 - 15:03

    non dovrebbe più giocare per sempre, via da ogni tipo di sport.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti