Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La finta

Santiago del Cile, durante la partita Huachipato-Palestino il guardalinee simula un fallo

Di solito sono solo i calciatori a simulare il fallo ma in Cile accade che anche gli assistenti dell'arbitro e i guardalinee improvvisamente si accasciano a terra.  Carlos Echeverria, guardalinee della partita del campionato cileno Huachipato-Palestino, si butta a terra dopo un innocuo rinvio di Sagal, che poi verrà espulso immeritatamente dall'arbitro. Carlos Echeverria passa dunque alla storia come il primo assistente arbitrale ingannatore. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ben Frank

    Ben Frank

    06 Dicembre 2015 - 00:12

    Di solito si urla "arbitro cornuto", ma le mogli di certi guardalinee non sono da meno!

    Report

    Rispondi