Cerca

Sanremo

Adriano fa la predica ai preti e a Avvenire

0
"Quello che non sopporto di preti e frati - ha detto Celentano sul palco di Sanremo- è che non parlano mai della cosa più importante e cioè del motivo per cui siamo nati. Quel motivo nel quale è insito il cammino verso il traguardo che segna non la fine dell'esistenza, ma l'inizio di una nuova vita. Preti e frati non parlano mai del paradiso come se l'uomo fosse nato soltanto per morire ma non è così. Siamo nati per vivere. Preti, siete obbligati a parlare del paradiso se no vuol dire che abbiamo solo questa vita". Poi l'attacco ai giornali cattolici. "Giornali inutili come l'Avvenire e Famiglia crsitiana andrebbero chiusi definitivamente. Si occupano di politica invece di parlare di Dio. Per i malati è di conforto leggere di ciò che Dio ci ha promesso. Ma loro non la pensano così. Il discorso di Dio occupa poco spazio, quello delle loro testate ipocrite".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news