Cerca

Cult

Marina Ripa di Meana, sesso e seduzione: Carol Alt in "I miei primi 40 anni"

5 Gennaio 2018

1

Per molti italiani, Marina Ripa di Meana è quella del film I miei primi 40 anni. Pellicola cult degli Anni 80, diretta da Carlo Vanzina, è la trasposizione in realtà dell'omonimo romanzo autobiografico e best seller della grande "agitatrice culturale" morta oggi, 5 gennaio, nella sua casa di Roma a 76 anni dopo aver lottato per 16 anni contro il cancro.

In quel libro, e poi nel film interpretato da una stupenda Carol Alt, la Ripa di Meana riversava le sue esperienze e tutta la sua passione per il sesso, l'erotismo, la seduzione. E poi la moda, l'aristocrazia (decadente) italiana, i tradimenti. Le luci e le ombre della "bella vita" dal Dopoguerra in avanti, leggero come solo certi anni 80 hanno saputo essere eppure non frivolo, perché ha incarnato l'anima di una Nazione affamata di vita. Come la Ripa di Meana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcello1961

    06 Gennaio 2018 - 05:05

    Ma chi è quel "genio" a cui è venuto in mente di sottotilare dal basso verso l'alto? Mi piacerebbe sapere che razza di libri legge: scritti dal basso verso l'alto?

    Report

    Rispondi

ultime news