Cerca

Hard

Ecco il video di Nancy Brilli: "Il ca... più ciucciato in Italia". Porno verità, panico in studio da Vespa / Guarda

3

"Un produttore mi mandò un tizio che non avevo mai visto", racconta Nancy Brilli a Bruno Vespa durante l'ultima puntata di Porta a Porta sulle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo: "Mi fece venire a prendere e mi disse: Guarda che questo produttore è molto interessato a te, trova che tu possa avere un grandissimo futuro nel cinema. Ero sposata, glielo dissi, stavo girando un film importante", "questo tizio si girò molto aggressivo, verbalmente, e mi disse: Guarda che questo produttore ha il ca... più ciucciato d'Italia". "Non mi ha stuprata - conclude l'attrice - però mi sono irrigidita perché stavo girando un film di cui la produzione era la sua, sta di fatto che poi non ho mai più lavorato con questa produzione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vivaio

    21 Novembre 2017 - 05:05

    Parla adesso che è vecchia e, non la cerca più nessuno, povera ZOCCOLA ha bisogno di farsi pubblicità. La ARGENTO altra ZOCCOLA , e a seguire tutte le altre.

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    16 Novembre 2017 - 00:12

    Bisognerebbe dire a queste signore che basta dire di no

    Report

    Rispondi

  • arwen

    15 Novembre 2017 - 21:09

    Quindi si è adeguata all'Italia che ciucciava? Nn si capisce...

    Report

    Rispondi

ultime news