Cerca

Bomba

Paola Perego fa causa alla Rai: "Danni d'immagine, economici e biologici" per lo stop a "Parliamone sabato"

0

Altro che pace, altro che tregua. Paola Perego fa causa alla Rai dopo la chiusura improvvisa qualche mese fa del suo talk Parliamone sabato, finito nei guai per una puntata sulle donne dell'Est. È l'account Twitter di ArcobalenoTre, la società di management di Lucio Presta, potentissimo agente tv e marito della conduttrice, ad annunciare che la Perego ha citato in giudizio i vertici di viale Mazzini "per danni immagine, economici e biologici". Proprio quel "biologici" paventano uno stato di stress psico-fisico di eccezionale gravità, e probabilmente sarà questo il tasto su cui i legali della conduttrice milanese, 51 anni, premeranno per ottenere un succoso risarcimento.

Dopo l'allontanamento, la Perego aveva ammesso di aver attraversato momenti difficilissimi e si era detta "terrorizzata" all'idea di tornare in tv: "Non avevo responsabilità, ma sono stata punita, mio marito Lucio Presta è stata la mia forza". Qualche settimana fa Presta aveva poi confermato il riavvicinamento con la tv pubblica (con alcune prime serate non meglio precisate) "dopo un momento di straordinaria follia".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news