Cerca

Manette

Roberto Brunetti, arrestato Er Patata: sorpreso mentre acquistava cocaina, in casa aveva 1 kg di fumo e 1 d'erba

0

È stato arrestato l'attore Roberto Brunetti, celebre tra il grande pubblico col nome di "Er Patata": è finito in manette con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, nel dettaglio cocaina, fumo e hashish. Ad arrestarlo i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Trastevere: il giudice del tribunale monocratico di Roma ha disposto gli arresti domiciliari. Er Patata è stato sorpreso in strada mentre acquistava una dose di cocaina, e nei successivi controlli a casa, i militari hanno trovato un chilo di hashish e un chilo di marijuana. Mica noccioline. Già nel 2009 Brunetti era stato fermato in circostanze analoghe: gli trovarono 100 grammi di hashish nascosti sotto alla sella del motorino.

Brunetti è celebre in particolare grazie alla partecipazione ad alcune commedie di grande successo di fine anni Novanta, quali Fuochi d'artificio di Leonardo Pieraccioni e Paparazzi di Neri Parenti (dove si presentava col suo soprannome). Nella sua carriera, anche produzioni più impegnate come Fatti della banda della Magliana e Romanzo criminale, entrambe del 2005 e tutte e due ispirate alle vicende della banda della Magliana. Dal 2012, anno in cui uscì nelle sale Il rosso e il blu, non è più apparso sul grande schermo. Per sedici anni è stato il compagno della collega Monica Scattini, ma la loro storia si è conclusa nel 2011.

Nel video, un estratto di Fuochi d'artificio

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news